FALISCO

FALISCO. LINGUA, SCRITURA, EPIGRAFIA (Libro en papel)

Editorial:
PRENSAS DE LA UNIVERSIDAD DE ZARAGOZA
Año de edición:
Materia
Lingüística
ISBN:
978-84-17873-92-9
Páginas:
48
Encuadernación:
Rústica
-5%
9,00 €
8,55 €
IVA incluido
Disponible en 1 semana
Comprar

Il falisco è una varietà indoeuropea pertinente al filone italico attestata da circa 300 iscrizioni e da qualche glossa latina. Le iscrizioni provengono perlopiù dall'agro falisco nel Lazio e sono datate dal VII al II secolo a.C.

Il sito principale dell'agro falisco era Falerii, l'odierna Civita Castellana, a pressappoco 50 chilometri a nord di Roma. Nel 241 a.C. Falerii è stata distrutta dai Romani probabilmente a seguito di una rivolta e negli anni successivi una nuova Falerii è stata fondata dagli stessi Romani pochi chilometri ad ovest. I due siti sono denominati dagli studiosi moderni rispettivamente Falerii Veteres e Falerii Novi.

Otros libros del autor