GIOVANNI ATTUARIO. L'ECCELLENTE TRATTATO SULLE URINE DI AVICENNA

GIOVANNI ATTUARIO. L'ECCELLENTE TRATTATO SULLE URINE DI AVICENNA (Libro en papel)

Editorial:
UNIVERSIDAD DE CASTILLA-LA MANCHA
Año de edición:
Materia
Medicina
ISBN:
978-84-9044-257-9
Páginas:
168
Encuadernación:
Rústica
-5%
25,00 €
23,75 €
IVA incluido
Disponible en 1 semana
Comprar

L'immagine del medico che esamina l'ampolla con le urine del paziente è tradizionale nella cultura occidentale come raffigurazione dell'operato del dottore: la pratica dell'uroscopia, presente nella medicina greca fin dai trattati ippocratici, conobbe uno straordinario sviluppo nell'impero bizantino, prima sotto l'impulso della scuola iatrosofica di Alessandria, poi a Costantinopoli. In particolare, nel XIV secolo, la scienza greca si arricchì del contributo della civiltà araba, e non pochi trattati di origine orientale furono tradotti in greco. L'eccellente trattato sulle urine di Avicenna, opera probabilmente attribuita al grande medico e filosofo di Bukhara solo per ragioni di prestigio, fu lo scritto di origine araba maggiormente diffuso nell'impero bizantino, tanto da conoscere almeno quattro diverse versioni. Quel- la che qui si presenta, la più attestata e influente in assoluto, è la revisione che ne curò il celebre medico Giovanni Attuario (1275 ca.-prima del 1328), finora quasi totalmente inedita.

Mario Lamagna (Napoli 1966) è ricercatore di Lingua e Letteratura Greca presso l'Università "Federico II" di Napoli. Autore di numerosi lavori su vari aspetti della produzione letteraria greca (commedia, atticismo, patristica), ha fornito un importante contributo alla divulgazione e alla conoscenza di scritti, spesso inediti, di materia uroscopica.